• facebook
  • linkedin
  • rss

Dicono di noi

I nostri clienti apprezzano di noi l’entusiasmo per l’accoglienza, l’ascolto che abbiamo loro riservato, come abbiamo spiegato loro i segnali del corpo che loro stessi ci indicavano, le attenzioni ricevute, come abbiamo spiegato per filo e per segno e con parole semplici i vari referti (es. risonanze) e per come li abbiamo resi partecipi della terapia facendoli sentire “capaci” di Guarirsi.

 

Ecco le loro parole e testimonianze:

 

MANUELA VADORI

Un forte dolore alla spalla…ed eccomi approdare al Centro Incorpomente!

Fin dalla prima seduta tanta professionalità!

Le frasi con cui il terapista che mi ha seguita mi ha regolarmente accolta sono sempre state: “Dove esattamente sente male?” “Qual è il punto esatto dovesente dolore?” e durante tutta la terapia trasparivano l’impegno, la motivazione e la competenza nel fare in modo che via via il dolore si attenuasse e la qualità di vita migliorasse notevolmente.

Anche il recupero del movimento, seguito dalla terapista, è stato definito con molta scrupolosità e professionalità e seguito nel tempo con precisione e costanza.

Tutto questo in un ambiente sereno e rilassato.

Grazie ragazzi!!! Siete stati davvero importanti nell’aiutarmi ad uscire da una situazione per me difficile.

Un grazie speciale ai ragazzi che guidano il Centro con entusiasmo e competenza!


MARIANGELA APPIANI

Non so se come primo giudizio devo esprimere la mia grande soddisfazione per l’efficacia dei trattamenti e la competenza riscontrata presso il vostro studio o l’assoluta empatia provata.

Son grata di tutto e mi sento di raccomandarvi a chiunque abbisogni di cure fisioterapiche, certa di fare cosa giusta e sicura che ognuno troverà “il meglio” che ci si possa augurare.


E. C.

Per me è stata un’esperienza nuova, breve ma vissuta con molto interesse e curiosità. Sono stata curata dopo mesi di dolore ad una gamba, per era l’ultima prova visto che con le cure mediche non avevo risolto niente. Adesso posso raccontare con grande orgoglio e ancora un po’ incredula, che solo 2 interventi di massaggio e lunghi dialoghi hanno cambiato in me il modo di vedere la mia postura e solo correggendo questa, io ho avuto un veloce miglioramento e quindi anche mentalmente ho iniziato a vedere la guarigione.


I. B.

Ciao ragazzi,

sono tante le cose che ho da dirvi-raccontarvi e quindi è meglio che ve le scriva. Verbavolantscriptamanent.

Quando sono uscito martedì scorso dal vostro dispensario, la sensazione che ho sentito nella zona dove avevo visualizzato di guarire, è stata molto simile a quando applichi un unguento a base di mentolo sulla pelle, una sensazione di frescura?

Mi pareva che quella zona “respirasse” meglio. Non saprei come spiegarmi meglio.

 

Visto la bella giornata e la voglia di sgranchirmi un pochino, ho fatto il bravo e ho preso la mia mountain bike e ho risalito l’argine dell’ Adda fino a Lecco e ritorno.

La schiena non ha gradito molto la scelta ma, santo cielo, era così tanto che non si muoveva!!!

Poi ho fatto il solito esercizio a squadra che tanto fa bene all’inguine e alla schiena.

 

Giovedì sono uscito a correre nei boschi.

Ne ho approfittato per praticare gli insegnamenti di Annamaria. Ho cominciato a visualizzare il (…)e mentalmente lo spostavo lateralmente con la mano destra. Mi aiutava molto anche il fatto di unire pollice ed indice, per ricordarmi di quando correvo,sano e forte, in quel tratto bellissimo di cui vi parlavo. Dopo 15 minuti mi sono ricordato di concentrarmi sull’appoggio dell’alluce destro e ho notato che in salita mi riusciva meglio che non in pianura. Più naturale, diciamo così.

Quando mi sembrava di correre in “automatico” ho provato a concentrarmi anche su quello che mi circondava. Il rumore del ruscello o il languido “cu-cù” del cuculo tra gli alberi, il profumo dell’erba bagnata e della primavera.

Ma anche il ritmo del mio respiro.

In tutto 50-55 minuti.

Ho forzato un tantino perchè la voglia di sentire fatica era davvero grande.

 

Il giorno dopo ero tutto indolenzito!

Alla sera, dopo stretching potente e mirato alla zona, il dolore è quasi sparito e ho ricominciato a sentire il (…) come lo sentivo forte durante la corsa.

 

Insomma, ho cominciato un lungo percorso. Spero che con gli accorgimenti di Anna la strada sia meno lunga e tortuosa.

 

Rileggendo quanto scritto, mi rendo conto che potrebbe sembrare che io abbia più bisogno di un mens terapista che di fisioterapesta.

 

Per il momento rinnovo i miei ringraziamenti per le cure prestate.

Vi aggiornerò sulla situazione ed in caso ci rivediamo.

Avrei in mente di applicare gli insegnamenti per altre cosucce che vorrei sistemare.

 

Un abbraccio ai miei pazienti curatori dal loro impaziente paziente.


MADDALENA PRANDI

Io ho trovato il personale molto accogliente e molto disponibile ad ascoltare i miei problemi e i miei dolori, ma anche capire ciò che c’era in me e nella mia mente che mi limitavano per cose impreviste che mi sono capitate, oltre ai miei dolori (braccia-cervicale-contratture).

Ho imparato ad ascoltare meglio il mio corpo e ad avere una maggiore autostima di me stessa grazie al loro aiuto e comprensione a livello “psicologico”, infatti oggi mi sento davvero un’altra persona. Ho ritrovato la forza nelle braccia che non avevo più e migliorato di molto cervicale, ecc. si può dire che ho trovato degli ottimi amici che ti coinvolgono a farti stare bene, io sono rinata con pensieri positivi e spero tanto che abbiano successo per il loro lavoro perché se lo meritano davvero. Io li ringrazio tanto.


M. S.

'Voi non siete un centro MassoFisioterapico.. Ma un centro FisioMenteTerapico!! Mi avete fatto un Dono prezioso, mi avete reso autonomo, mi avete risvegliato, avete dato forza al mio potere di AutoGuarigione! ORA MI FIDO DI ME. Grandi! Vi Adoro!

..E ora che non ho più bisogno di Voi posso invitarVi a bere un caffè, se no come faccio a vedervi?!?!'


B. A.

Confermo di avere ricevuto un trattamento unico, mai ricevuto finora e che non mi aspettavo. Mi sembra di aver risolto questioni che mi accompagnavano da tanto tempo. È da quasi un anno che sto finalmente bene.


MARCO PAVESI

Luce. La prima parola che mi viene in mente pensando a “InCorpoMente” è luce. Quella di un faro.

Quella che ti da la tranquillità durante la navigazione.

Attenzione; non navigheranno al posto tuo, ma la serenità e il benessere che ti aiuteranno a trovare renderà ogni nostro viaggio positivo, piacevole e formativo.


I. B.

Ciao ragazzi, trovo volentieri il tempo necessario per scrivere due righe ai miei cari fisio-ment- terapisti (spero il termine sia di vostro gradimento) Prima di ogni altra cosa, vorrei ringraziarvi per il modo con cui avete prestato le cure ad una persona che, invece di starsene in tutta tranquillità a fare l'orto (cosa che tra le altre cose, ho cominciato a fare quest'anno: ho già assaporato le taccole e l'insalatina ...), pensa anche di trovare sfogo andando su e giù per le colline della Brianza, per giunta di corsa! Siete BRAVISSIMI, lasciatemelo dire. Mi avete sistemato la postura ed insegnato nuovi esercizi di allungamento e di prevenzione da traumi. Ma più di ogni altra cosa, mi avete confermato e reso ancora più concreta in me, la convinzione del potere che può avere la mente sul proprio corpo. Avrei voluto passare più tempo con voi e non lo dico solo per dire, siete davvero delle belle persone. Gli impegni di lavoro sono diventati però troppo asfissianti e purtroppo il tempo che rimane per la famiglia, gli amici e per le altre attività, è davvero poco.


I. P.

Mi sono sentita compresa e ho finalmente “compreso” cosa ho...
Mi sembra quasi strano dirlo, ma solo comprendendo, mi pare di star già meglio!
Mi sono accorta sin da subito che alcuni dolori non li ho più sentiti!!”

Mi ha molto aiutata l’immagine della postura più adatta a lei che ho compreso attraverso un disegno che mi è stato mostrato. Mi veniva in mente spesso quel disegno durante la mia giornata e che ciò mi ha aiutata molto.


G.S.

"Qui si estraggono malesseri senza l'utilizzo del bisturi!"


Anna Medici

Ho ricevuto Cortesia e Attenzioni.
Le persone sono state molto cortesi e cordiali.  Un particolare Grazie ad Anna per la sua preziosa professionalità a cortesia.


Marta Masper, 25 Anni

Da 6 anni soffro di rinite allergica per la quale l’unico palliativo è stato l’antistaminico. Fino ad ora. Ho scoperto UNIWAVE, le sue funzioni ed ho voluto provare. Soprattutto perché da quest’anno la rinite si è infarcita con una fastidiosissima tosse asmatica serale/notturna che passava solo con l’utilizzo del Ventolin. Già dopo la prima applicazione ho avuto benefici sia sul “gocciolamento” del naso che sulla tosse e sul perenne “raspino” metallico in gola. Alcune sere non ho nemmeno più la tose ed il Ventolin resta chiuso nel cassetto.

Durante i giorni di applicazione ho preso una leggera storta ad una caviglia con la quale avevo tribolato 2 anni fa e con 1 applicazione mi è passato il dolore e ho avuto da subito libertà di movimento (sono andata in palestra senza alcun problema).
Consiglio UNIWAVE e consiglio InCorpoMente per la serietà, la professionalità, i sorrisi, l’accoglienza, l’ascolto, la saggezza, la gentilezza, la disponibilità, gli abbracci (si a volte basta poco) e soprattutto la SINCERITA’ in tutto ciò che fanno di Nina e Pietro.
Con Affetto.


V. R.

Son vari anni che mi reco nello studio di InCorpoMente faccio trattamenti. Per vari motivi ho fatto la tecar.

Ora sto provando la nuova uniwave, devo dire sinceramente che alla prima seduta ho trovato molti benefici alla spalla, penso di continuare.

Firmato: una quasi guarita


O. A. G.

HO FATTO 10 SEDUTE E SE DEVO ESSERE SINCERA LE PRIME 4 / 5, NON MI DAVANO RISULTATO, O SENSAZIONI STRANE,  HO DETTO SUBITO A PIETRO IL QUALE HA CAMBIATO PROGRAMMA, E QUANDO SONO USCITA HO AVUTO LA SENSAZIONE DI STARE MEGLIO DI TESTA , MENO NERVOSA, MENO INCAZZATA E PIU LUCIDA.  ANCHE IL DOLORE AL GINOCCHIO LENTAMENTE REGREDIVA PER SPARIRE DEL TUTTO, IN QUEL PERIODO AVEVO ANCHE LA TOSSE, SPARITA ANCHE QUELLA, INSOMMA IO CI HO CREDUTO FIN DALL'INIZIO E QUESTO E' IMPORTANTE. NON VEDO L'ORA DI RIFARLO PERCHE' MI SENTO COME PROTETTA, NON SO COME SPIEGARE, IO CARATTERIALMENTE PENSO A TUTTI, SONO GENEROSA, ALTRUISTA INSOMMA HO IN CASA MIA MAMMA DI 88 ANNI IO PER LEI VOGLIO IL MEGLIO, CERCO DI CUCINARE LE COSE CHE VUOLE E COSI PER IL MIO COMPAGNO, MA PER ME ??? CHI PENSA A ME ??? A FARMI STAR BENE ???   IO CREDO CHE LA MACCHINA PENSI A ME, SI CURA DI ME ..PENSATE PURE CHE IO SIA PAZZA   CIAO  A PRESTO


Giorgia De Nadai, 11 anni

Motivo dei trattamenti: mantenimento agonisitico.

Sono molto contenta perché non sono mai uscita senza avere risolto il problema. Ogni volta che avverto un dolore in allenamento, sono tranquilla perché so che Andrea me lo risolverà.

GIORGIA DE NADAI

(di Albano S. A. –BG-)

11Ys Pattinaggio sul ghiaccio.


Marianna Esposito, Pallavolista

Personale altamente competente e qualificato, in grado di ascoltare e comprendere le esigenze del paziente.

Professionisti che danno importanza a ciò che il cliente ha da dire ed alle sue sensazioni.

Persone disponibili e cordiali che consentono di tornare alla piena forma fisica e psicologica.

(pallavolista post intervento Crociato)


Palushi MaJlinda

In InCorpoMente ho trovato un’accoglienza stupenda!!

Anna è veramente una persona sensibile, umile, affettuosa.

Durante i trattamenti inizialmente i sono venuti dei dubbi perché anziché migliorare stavo peggio, ma grazie ad Anna ho capito cosa stava accadendo e cosa significavano quelle sensazioni. E sto migliorando!!

Consiglierei InCorpoMente per la sensibilità e la capacità del personale.


Alessandra Rigamonti

Mi sono affidata ai consigli ricevuti e devo dire che ho ricevuto dei Benefici ormai insperati.

Ho già consigliato a diversi amici e spero ascoltino il mio consiglio.

 

Trattamenti svolti:

Sedute di Biofrequenze OnteraMed per mal di testa e dolori cervicali.

Lavoro sui TriggerPoint

Risultati:

cessato il mal di testa